Sfilata della Domenica

La sfilata della Festa dell’Uva è il momento in cui vengono messe in mostra le tradizioni e gli antichi costumi della popolazione di Masera, rappresentati nell’occasione dal gruppo folk “I Bacan”. La manifestazione attraversa le strade del paese tra due ali di folla festante, che accorre ogni anno numerosa per partecipare in prima persona all’evento, che oggi vanta numerosi spunti d’interesse, dai gruppi folk locali, a quelli di gruppi in costume di posti lontani con differenti usi e costumi, passando per le bande musicali di paese fino ai carri allegorici realizzati dagli ragazzi di Masera.
L’energia e l’entusiasmo trasmessi da canti e balli popolari e dai diversi tipi di esibizioni vi terrà compagnia attraversando tutto il paese, dalla partenza in frazione Menogno fino al campo sportivo dove é allestita la festa e la sfilata ha termine.
Il tutto in un’atmosfera conviviale e allegra, tipica del nostro paese, che da sempre fa della goliardia un caposaldo anche della vita quotidiana.
Elenco partecipanti: “I Bacan” di Masera, Carro allegorico 1, Banda di Ornavasso, Gruppo folk “Arsciol” di Vagna, Carro 2 Corni svizzeri, Gruppo folk Formazza, Carro allegorico 3, Banda di Fomarco, Carro 4, Ipanema show, Danza e musica dal Brasile, “Joopimuisig Chriutfrassar” Banda Simplon Dorf, Carro di Bacco.