fbpx

94^ FESTA DELL'UVA

#AMASERASUCCEDE

A MASERA

Succede

“A Masera succede” è lo slogan ideato per la 94esima edizione della Festa dell’Uva di Masera omaggiando uno dei personaggi storici e maggiormente caratteristici della nostra comunità, il “Pelo di Ranco”, purtroppo scomparso quest’anno.
La frase è ripresa da uno dei “celebri” discorsi con i quali era solito intrattenere tutti durante le feste di paese.

Il nostro artista DOC Paolo Stefanelli si è occupato di realizzare la copertina che avete trovato raffigurata ad inizio pagina e sui nostri libretti: rappresenta un cuore composto da acini d’uva con all’interno raffigurato il tasto play: il collegamento è spiegato dal fatto che è stata realizzata una traccia audio con frasi del Pelo e del “Gianca”, un altro personaggio di Masera che purtroppo ci ha lasciato quest’anno e che abbiamo ritenuto doveroso omaggiare.
Questa traccia fa da sottofondo ad un video promozionale della festa disponibile su Youtube e che potete trovare in fondo alla pagina.
Al “Gianca” dobbiamo la frase “E adess….” (avvertenza: va letto e pronunciato nella maniera giusta e solo alla Festa dell’Uva di Masera potrete imparare a farlo come veri Bacan!) che abbiamo adottato come slogan e tanti altri racconti che ci hanno fatto divertire negli anni passati!

Sono stati dei veri protagonisti del nostro paese, hanno incarnato lo spirito goliardico che la nostra festa vuole trasmettere a tutti coloro che vi partecipano ed è per questo che abbiamo pensato di ricordarli in modo, speriamo, altrettanto simpatico.
Se almeno un po’ vi abbiamo incuriosito con questa pagina non vi rimane che venire a trovarci e scoprire di persona quanto è bella la Festa dell’Uva di Masera!

ANNULLAMENTO FESTA DELL'UVA MASERA 2020

GENTILISSIMI,
SI COMUNICA CHE L'EVENTO "LA FESTA DELL' UVA MASERA 2020" É STATA ANNULLATA CAUSA COVID-19.
CI VEDIAMO L'ANNO PROSSIMO, A SVEGUM!